Nell’attesa del vaccino anti-Covid, i test di rilevamento rapido sulla popolazione rappresentano un’importante arma a disposizione per il contenimento della diffusione del virus, che dall’inizio dell’epidemia ha già causato il contagio di oltre 26 milioni di persone e 800 mila decessi.

Il rilevamento rapido dei contagiati è reso possibile anche dalle Pompe per Vuoto a Palette a Secco SC 8, utilizzate all’interno di mini-laboratori portatili progettati per rilevare in soli 30 minuti la presenza di RNA SARS-CoV-2 nel materiale biologico attraverso l’amplificazione isotermica in tempo reale da tamponi nasofaringei e orofaringei e dall’espettorato.

Il produttore di questi mini-laboratori portatili ha scelto le Pompe SC 8 perché, grazie alle elevate prestazioni e alle dimensioni compatte, garantiscono affidabilità nel processo di diagnostica rapida del virus.